Spagna, socialisti ed Erc d'accordo per un dialogo sulla Catalogna

Coa

Roma, 2 gen. (askanews) - Il Partito socialista spagnolo e il partito separatista Esquerra Republicana de Catalunya (Erc) hanno concordato che il prossimo governo al potere a Madrid avvierà un dialogo sul futuro della Catalogna, le cui conclusioni saranno sottoposte al voto dei cittadini della regione.

Secondo quanto riferito da El Mundo, l'Erc ha annunciato che si asterrà durante la votazione prevista per il fine settimana al parlamento spagnolo sull'investitura del governo formato dai socialisti, voto che potrebbe consentire alla Spagna di sbloccare la situazione di stallo politico in cui è precipitata da tempo e a Pedro Sanchez di rimanere a capo del governo.