Spagna, traghetto si incaglia sulla scogliera del porto di Denia

Spagna, traghetto si incaglia sulla scogliera del porto di Denia

Un traghetto della compagnia Balearia diretto da Palma a Ibiza si è incagliato contro la scogliera del porto di Denia. A bordo 393 passeggeri. Fortunatamente sono stati tutti evacuati in tempo e non risulta nessun ferito.

Traghetto si incaglia

Alle ore 23,20 di Venerdì 16 Agosto 2019, il traghetto Pinar del Rio della compagnia spagnola Balearia, si è incagliato contro la scogliera del porto di Denia. L’imbarcazione trasportava 393 passeggeri, 21 membri dell’equipaggio e oltre 70 veicoli.

Sono state necessarie oltre due ore di lavoro da parte dei vigili del fuoco e delle autorità per poter evacuare completamente la nave. Non si segnala nessun ferito e nessun danno personale ai passeggeri.

La compagnia ha inoltre comunicato, di essere in contatto con i passeggeri in possesso di veicolo e che presto potranno ritirare il proprio automezzo. Sono stati disposti due autobus da parte della compagnia, uno in direzione Alicante e l’altro verso Valencia per permettere il trasporto ai passeggeri evacuati.

I commenti dei passeggeri

A seguito dell’incidente sono stati intervistati diversi passeggeri a bordo del traghetto: “Abbiamo sentito un rumore assurdo. Un “crac” lunghissimo, quasi interminabile. Abbiamo provato paura, moltissima, come non mai. I bambini erano spaventati, non la smettevano di piangere”.

Le parole del sindaco di Denia

Il sindaco di Denia, Vincent Grimalt ha voluto ringraziare tramite un tweet gli operatori e le autorità che si son dedicate al salvataggio delle persone a bordo. Il loro lavoro ha fatto sì che entro due ore tutte le persone fossero fuori dalla barca senza nessun danno.