Spalletti "Affronteremo il Liverpool di sempre"

Il tecnico del Napoli: "Klopp? Ha fatto le ultime due finali, è il più forte di tutti"

LIVERPOOL (INGHILTERRA) (ITALPRESS) - "E' il Liverpool di sempre, forte e in forma". Lo ha detto il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, alla vigilia della sfida di Champions con il Liverpool di Klopp. "Il calcio inglese? Andare a prendere i più forti è facile, ma si può lavorare in maniera diversa, prendendo calciatori che possono diventare dei top-player, come ha fatto il Napoli - ha aggiunto il mister degli azzurri in conferenza stampa - Siamo nelle condizioni di poter crescere ulteriormente ma la società ha preso calciatori di qualità". "Il Napoli è una squadra in cui tutti si aiutano e vanno nella stessa direzione, e questo conta più delle individualità", ha ammesso ancora l'allenatore toscano. Che prende con le molle i complimenti sperticati del suo collega Jurgen Klopp: "Se l'ha detto seriamente che non può vincere 4-0, se vuole ne parliamo... I complimenti eccessivi servono a volte a metterti lassù per poi ascoltare il tonfo. Da critiche fatte in maniera corretta ci sono invece spunti per migliorare. Lui ha fatto le ultime due finali di Champions, è il più bravo di tutti. E si accorgerà, quando allenerà il Napoli, che qui 'nessuno è fesso'", ha concluso Spalletti.

- foto LivePhotoSport -

(ITALPRESS).

mc/gm/red