Spara con il fucile per festeggiare un matrimonio e uccide la sposa

Spara con il fucile per festeggiare un matrimonio e uccide la sposa (Getty)
Spara con il fucile per festeggiare un matrimonio e uccide la sposa (Getty)

Un matrimonio finito in dramma quello che si è celebrato in una località a sud della città di Shiraz, in Iran. La sposa 24enne, Mahvash Leghaei, è stata uccisa durante i festeggiamenti. Nel bel mezzo del ricevimento, infatti, un uomo che sarebbe stato identificato nel cugino dello sposo, ha esploso alcuni colpi di fucile per celebrare l’evento, finendo per colpire la 24enne e altri ospiti. La ragazza è stata centrata alla testa da una pallottola ed è morta sul colpo, mentre altri sono rimasti feriti.

Inutili per la giovane sposa i tentativi di soccorso. Secondo una prima ricostruzione si sarebbe trattato di un incidente: l’uomo che ha aperto il fuoco ha colpito la sposa a causa della scarsa padronanza con l’arma da fuoco. Il rinculo del fucile non usato correttamente ha fatto sì che gli spari finissero ad altezza uomo.

Dopo la tragedia l’uomo si è dato alla fuga venendo rintracciato dalla polizia. La sposa, un’assistente sociale, era conosciuta per il suo impegno in favore dei tossicodipendenti. Per volontà della 24enne, la famiglia ha deciso che i suoi organi venissero donati.

GUARDA ANCHE: Enzo Miccio: “Vai piano che sono costoso!”. Ecco a cosa si riferiva il wedding planner

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli