Sparatoria a festa di Halloween in California: 4 morti e molti feriti

Sparatoria Halloween California

Paura in California, dove ha avuto luogo una sparatoria durante una festa organizzata in occasione di Halloween. Almeno quattro sarebbero le persone che hanno perso la vita, da aggiungersi ai numerosi feriti.

Sparatoria ad Halloween in California

Stando a quanto riportano i media locali, i festeggiamenti si stavano consumando in una proprietà privata prenotata su Arbnb, precisamente ad Orinda. L’evento era stato pubblicizzato su Instagram come “Arbnb mansion party” e aveva avuto inizio alle 22:00. Poco dopo, tra le 23:00 e mezzanotte, nella casa si sarebbe verificata una sparatoria multipla, come ha confermato la Polizia della cittadina situata a nord-est di San Francisco. Stando a quanto dichiarato da alcuni testimoni, al party erano presenti più di cento persone, presumibilmente studenti del Laney College.

Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi con almeno sei ambulanze, che hanno visto diversi feriti che si allontanavano a piedi per la strada, vestiti con costumi tipici di Halloween. Altri hanno invece avuto bisogno di ricevere le loro cure. Ancora non è certo il numero di persone rimaste coinvolte, ma i sanitari hanno parlato di “situazione piena di caos“. Per ora ci sono quattro morti certi, ma il numero potrebbe aumentare con le prossime verifiche.

Tempestivo anche l’arrivo della Polizia, che ha circoscritto l’area per effettuate i rilievi del caso. Su Twitter viene confermato che le indagini sono iniziate e stanno proseguendo, con l’obiettivo di chiarire l’esatta dinamica dei fatti e il responsabile degli spari.