Sparatoria a Moncalieri: ferito uomo di 45 anni

sparatoria moncalieri

Grande paura e tragedia sfiorata durante la mattina di oggi, domenica 24 Novembre 2019, a Moncalieri, comune in provincia di Torino. Un uomo di 45 anni è stato vittima di una sparatoria. Non sarebbe in pericolo di vita ma le sue condizioni sono attentamente monitorate dai medici.

Il 45enne sarebbe stato ferito alle gambe e a un gluteo da 3 o 4 colpi di arma da fuoco, sparati contro di lui da uno sconosciuto, il quale, subito dopo gli spari, si è dileguato nelle vie limitrofe al luogo dell’agguato facendo perdere le sue tracce.

L’uomo colpito sarebbe una persona già nota alle forze dell’ordine. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri, i quali avrebbero trovato l’uomo ferito in strada. Sul luogo della sparatoria sono giunti tempestivamente anche i soccorsi del 112. Al momento non si conosce la gravità delle condizioni della vittima. Attualmente l’uomo è ricoverato presso l’ospedale Molinette di Torino. Le forze dell’ordine sono impegnate a capire quanto accaduto.

Sparatoria a Moncalieri: ferito 45enne

In base ad una prima ricostruzione dei fatti, il quarantacinquenne sarebbe stato colpito mentre stava passeggiando lungo il marciapiede del fiume Sangone, in via Sestriere a Moncalieri. Il responsabile dell’agguato, avrebbe prima sparato all’uomo e poi si sarebbe dato alla fuga lasciando l’uomo per terra sanguinante. I Carabinieri di Moncalieri sono al lavoro per stabilire le esatte dinamiche dell’aggressione. Per questo, stanno cercando eventuali testimoni che possano aver assistito all’episodio. L’operazione potrebbe però risultare piuttosto difficile, in quanto a quell’ora, le vie del paese, anche a causa anche del maltempo, erano praticamente deserte.