Sparatoria a Napoli, passanti in fuga: gambizzato un uomo

sparatoria napoli

Momenti di paura nella prima mattinata di oggi a Napoli, nei pressi di via Toledo. Alcuni malviventi avrebbero infatti aperto il fuoco tra la folla sparando alcuni colpi in aria che hanno spaventato i passanti. Gambizzato un uomo, anche se al momento non è certo che fosse proprio lui l’obiettivo dei killer. Il ferito stato portato in ospedale per le cure mentre la Polizia ha avviato immediatamente le indagini.

Sparatoria a Napoli

Un venerdì mattina di paura per una sparatoria nel pieno centro storico di Napoli. Poco distante da via Toledo alcuni malviventi hanno infatti aperto il fuoco scatenando il panico e ferendo un uomo alle gambe. Quest’ultimo è stato portato in ospedale e non sarebbe ancora stato identificato, mentre sul posto i presenti hanno iniziato a correre per allontanarsi rapidamente. Alcuni testimoni hanno riferito di aver visto un uomo aprire il fuoco, ma al momento c’è grande confusione dovuta anche al forte choc subito. Non è chiaro se la persona rimasta ferita fosse il vero obbiettivo dei killer, che si sono messi poi in fuga.

Indagini in corso

Sul posto sono rapidamente giunti gli uomini della Questura di Napoli. Proprio loro hanno riferito che l’uomo colpito è stato portato in ospedale e le sue condizioni non sarebbero gravi. Gli agenti attendono una sua ripreso per poterlo poi ascoltare: proprio lui potrebbe dare informazioni chiave sulla dinamica della sparatoria. Al momento gli inquirenti non si sentono di escludere alcuna pista: la Polizia sta infatti verificando se l’episodio possa essere in qualche modo collegato all’omicidio avvenuto a Maiano nella tarda serata di ieri.