Sparatoria in Oklahoma: il bilancio

sparatoria Oklahoma
sparatoria Oklahoma

Una lite degenerata sarebbe alla base della sparatoria avvenuta a Taft in Oklahoma, durante un festival organizzato in occasione del Memorial Day. Presenti all’evento circa 1500 perone: uno dei partecipanti è deceduto e 7 sono rimasti feriti.

Sparatoria in Oklahoma, la dinamica

Dopo la sparatoria in Texas e quella alle Hawaii, un altro fatto analogo sconvolge l’Oklahoma. A perdere la vita nella sparatoria è un’afroamericana di 39 anni. Il presunto responsabile è il 26enne Skyler Buckner, il quale si è consegnato alla polizia poche ore dopo la tragedia.

Fortunatamente nessuno dei feriti, compreso il bambino di 9 anni, verserebbe in gravi condizioni. La sparatoria sarebbe avvenuta intorno a mezzanotte ora locale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli