Vienna sotto attacco, spari in diversi punti della città

·1 minuto per la lettura

AGI - Attentato terroristico a Vienna. In diverse sparatorie nel centro della città (sei secondo le prime notizie) almeno una persona ha perso la vita. Uno dei terroristi sarebbe in fuga, un altro sarebbe stato catturato.

Incerto il numero delle persone rimaste ferite nella serie di attacchi simultanei e coordinati. Colpi di arma da fuoco sono stati esplosi nella zona Schwedenplatz, vicino dell'hotel Hilton e nel parco cittadino, Stadtphk.

Sarebbero anche stati presi ostaggi in un ristorante giapponese nella centralissima Mariahilfer Strasse, anche se il ministro Interno, Karl Nehammer, che ha parlato in diretta alla nazione, sul punto non ha voluto esprimersi chiedendo comprensione data la gravità della situazione.

Non è detto che la sinagoga fosse l'obiettivo dell'attacco. Il presidente dell'Israelitischen Kultusgemeinde, Oskar Deutsch esclude comunque vittime tra gli appartenenti alla comunità ebraica.

La polizia ha invitato a “evitare tutti i luoghi pubblici della città” e ha chiesto di non pubblicare foto o video di quanto sta accadendo. In azione ci sono le forze speciali.