Spari in chiesa del Texas, Trump: legge su armi ha evitato strage

Coa

Roma, 31 dic. (askanews) - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha inviato le sue condoglianze alle vittime della sparatoria di domenica in una chiesa del Texas, salutando con favore le leggi dello Stato sull'uso e il possesso delle armi, che hanno consentito - a suo dire - di salvare altre vite umane.

"Preghiamo per le famiglie delle vittime e la congregazione contro la quale ha avuto luogo l'attacco in una chiesa. L'attacco è stato fermato in 6 secondi grazie a coraggiosi parrocchiani che hanno agito per proteggere 242 fedeli", ha twittato il presidente americano. Delle vite sono state salvate grazie a questi eroi e alle leggi del Texas che consentono loro di portare le armi!".(Segue)