Spari a giornalista, Mauri: incontro con Fnsi per tutela minacciati

Pol/Gal

Roma, 15 nov. (askanews) - "La denuncia del direttore della testata 'Campania notizie' di essere stato vittima di un agguato a colpi di arma da fuoco è gravissima e intollerabile per un paese civile. A Mario De Michele esprimo piena solidarietà e vicinanza, unendo ad esse l'esortazione ad andare avanti nel suo prezioso lavoro e ringraziandolo per il coraggio dimostrato nel raccontare e denunciare atti criminosi in contesti difficili nel nome della verità". Così il Vice Ministro dell'Interno Matteo Mauri.

"Con il Presidente della Federazione Nazionale Stampa Italiana Beppe Giulietti avevamo già stabilito un incontro al Ministero nei prossimi giorni proprio sul tema della tutela dei giornalisti minacciati. Incontro che si rende ancora più urgente alla luce di questi fatti. Su invito del Presidente Giulietti - conclude Mauri - sarò felice di partecipare Martedì 19 alle ore 13 all'iniziativa promossa da FNSI e Art.21 'Contro le minacce al diritto di Cronaca le Querele Bavaglio'".