Sparisce un amato format dal palinsesto estivo

·2 minuto per la lettura
io e te
io e te

Il programma Io e te non adrà in onda nell’estate 2021. La Rai non ha confermato il format pensato e realizzato da Pierluigi Diaco. Le ragioni non sono ancora chiare. Non è, ad ogni modo, un bel periodo per il giornalista e conduttore, il quale recentemente ha anche annunciato il suo addio a Rtl 102.5. Chissà cosa gli riserverà adesso il futuro professionale.

Io e te non confermato

Io e Te è andato in onda dal 2019 al 2020 su Rai 1 nel primo pomeriggio con la conduzione di Pierluigi Diaco. Il format è nato per sostituire la trasmissione Vieni da me nel periodo estivo. Nella prima stagione il giornalista è stato affiancato da Sandra Milo e Valeria Graci, mentre nella seconda da Katia Ricciarelli e Santino Fiorillo. Il programma ha accompagnato gli italiani nel corso della pandemia, generando grande successo. In inverno, proprio per questa ragione, era stata sperimentata una versione notturna. L’emittente di Stato, tuttavia, per questa estate ha preferito trovare altre soluzioni.

Il format di Pierluigi Diaco infatti non è stato confermato. A rivelarlo è stato Dagospia. Le motivazioni non sono ancora chiare, ma dovrebbero essere relative ai costi del programma. Non è da escludere, tuttavia, che possano avere influito le polemiche che hanno coinvolto il conduttore nei mesi scorsi. Qualcuno, infatti, lo aveva più volte definito arrogante e prusuntuoso. In tanti, ad ogni modo, adesso si stanno domandando cosa prenderà il posto di Io e Te nel palinsesto estivo. Probabilmente si andrà avanti con Estate in diretta in versione prolungata. Notizie ufficiali, tuttavia, arriveranno soltanto tra diverse settimane.

Pierluigi Diaco in radio

In dubbio anche il futuro in radio di Pierluigi Diaco. Il conduttore ha infatti lasciato Rtl 102.5. Stando ancora una volta alle indiscrezioni di Dagospia il giornalista dovrebbe approdare a Rai Radio 2, con cui in passato ha già collaborato.