Sparito da vent'anni, torna per accoltellare il fratello

·1 minuto per la lettura
Getty
Getty

E' una vicenda che ha dell'incredibile quella accaduta in Val Gardena, dove un uomo che era sparito nel nulla una ventina d'anni fa è tornato e ha aggredito il fratello con un coltello.

Non è ancora chiaro perché il 42enne Ivo Rabanser abbia fatto ritorno sabato sera a Selva di Val Gardena e abbia accoltellato il fratello Martin, ferendo anche la cognata, Monika Lardschneider. 

L'aggressione, avvenuta intorno alle ore 23, è stata fermata dai carabinieri, chiamati dalla donna che si era rifugiata dai vicini. Le condizioni del fratello di Ivo stanno migliorando e anche sua moglie è fuori pericolo. 

In queste ore gli inquirenti stanno facendo luce sui retroscena è oggi è in programma l'udienza di convalida per il 42enne. In paese nessuno si sa spiegare il gesto.

GUARDA ANCHE: Giallo nel Regno Unito per un'aggressione in strada

GUARDA ANCHE: Omicidio Chiara Gualzetti, il video racconto del delitto

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli