Spazio, Fraccaro: fiducia Paesi Ue in programmi Italia

Pol-Afe

Roma, 27 nov. (askanews) - "L'appuntamento Esa di Siviglia è di fondamentale importanza per consolidare il ruolo di primo piano dell'Italia. Puntiamo su una strategia di valorizzazione del comparto spaziale italiano che sta già dando i suoi frutti: molti Paesi europei, dalla Spagna al Belgio passando per Romania e Norvegia, stanno dimostrando grande fiducia nei nostri programmi quali l'evoluzione di Vega e Space Rider, che già in questa fase preliminare hanno raccolto sottoscrizioni significative. L'Italia dimostra all'Europa e al mondo la capacità di rafforzare la propria leadership". Lo dichiara, a margine dei lavori del Consiglio Ministeriale dell'Agenzia Spaziale Europea, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro.

"Lavoriamo affinché ai programmi italiani sia destinata una fetta sempre più consistente del bilancio Esa. Questo non gioverà soltanto alla crescita della nostra filiera industriale, scientifica e tecnologica ma consentirà a tutto il comparto spaziale europeo di svilupparsi e diventare più competitivo", conclude Fraccaro.