Spazio, Fraccaro a tavolo su export: Italia giochi in attacco

Pol-Afe

Roma, 30 ott. (askanews) - Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Riccardo Fraccaro, ha partecipato al Tavolo tecnico di supporto all'export nei settori dello Spazio, dell'Aerospazio e della Difesa, coordinato dal Consigliere Militare del presidente Conte, Ammiraglio Carlo Massagli.

Il Tavolo, al quale partecipano i rappresentanti della Presidenza del Consiglio e dei Ministeri coinvolti, le associazioni di categoria e le industrie del settore, è stato istituito per favorire le sinergie tra pubblico e privato promuovendo un approccio organico per favorire la competitività del sistema-Italia.

"Il comparto dello spazio, dell'aerospazio e della difesa ha un ruolo centrale per lo sviluppo del Paese. Il Governo ha il compito di impostare una visione sistemica e una strategia di ampio respiro per incrementare le attività di esportazione delle realtà di eccellenza che possiamo vantare in questi settori. È il momento che l'Italia giochi in attacco - ha esordito Fraccaro -. È necessario che vi sia una struttura di coordinamento in grado di programmare gli interventi dando così un quadro di certezze e stabilità al comparto. La capacità produttiva - ha aggiunto - influisce anche sulla forza diplomatica del nostro Paese ed è per questo che ho lavorato personalmente all'inserimento della norma sul G2G nel Dl Fiscale, grazie alla quale ci sarà la possibilità per il Governo di svolgere un ruolo di garante negli accordi commerciali fra le aziende italiane che operano nel settore della sicurezza e le controparti estere. Questa norma - ha concluso il sottosegretario - sarà un valore aggiunto per la competitività dei prodotti e dei servizi italiani che hanno tutte le carte in regola per essere degnamente valorizzati nel mondo".