Spazio, modulo indiano Chandrayaan-2 in orbita lunare -2-

Mgi

Roma, 20 ago. (askanews) - Il predecessore, la sonda Chandrayaan-1 era stato lanciato nel 2008 ma senza che fosse previsto un allunaggio; la missione aveva tuttavia portato a termine la rilevazione della presenza di acqua tramite radar.

Chandrayaan-2 si concentrerà invece sull'esplorazione della superficie lunare, alla ricerca di acqua e minerali; la sonda è inoltre dotata di un sismografo in grado di registrare i "lunamoti".