Spazio: rover cinese completa esplorazione e rilevamento su Marte

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Pechino, 17 ago. (Adnkronos/Xinhua) – Il rover cinese Zhurong ha portato a termine su Morte i propri compiti di esplorazione e rilevamento come previsto. Lo rende noto la China National Space Administration (Cnsa). Zhurong ha lavorato sulla superficie di Marte per 90 giorni marziani (circa 92 terrestri) e sono state compiute tutte le attività di rilevamento, spiega Cnsa. Dal 15 agosto il rover ha percorso 889 metri e sono stati raccolti circa 10 gb di dati grezzi. Il rover opera in buone condizioni e con energia sufficiente: continuerà a spostarsi nella zona di confine tra l'antico mare e l'antica terra nella parte medionale di Utopia Planitia e svolgerà altri compiti.

La missione cinese Tianwen-1, composta da un modulo orbitante, uno di atterraggio e un rover, è stata lanciata il 23 luglio 2020. Zhurong è atterrato sulla superficie marziana il 22 maggio, iniziando l'esplorazione del pianeta rosso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli