Spazio, satellite Nasa scopre "sueprTerra" a 31 anni luce -2-

Mgi

Roma, 29 lug. (askanews) - Gj 257d è una "SuperTerra" di massa sestupla rispetto al nostro pianeta, ma per stabilire se sia rocciosa e con degli oceani saranno necessarie ulteriori osservazioni.

La distanza dalla stella madre è tuttavia quella giusta per rientrare nella fascia abitabile; gli altri due pianeti, Gj 257 b e c, si trovano invece troppo vicini per poter ospitare la vita.