Spazio, scoperta la più grande esplosione dopo il Big Bang -2-

Mos

Roma, 28 feb. (askanews) - Da lungo tempo si pensava che in quell'agglomerato di migliaia di galassie ci fosse uqalcosa di strano, i telescopi a raggi X avevano notato una curiosa curvatura.

Già si pensava si trattasse del prodotto di una prodigiosa emissione di gas da un buco nero, ma le dimensioni importanti dell'anomalia - che può contenere 15 galassie della dimesione della Via Lattea - ponevano dei dubbi. Tuttavia, i dati ricevuti da due nuovi supertelescopi hanno confermato la teoria.