Spazio, scoperto un nuovo possibile "visitatore" interstellare -2-

Mgi

Roma, 13 set. (askanews) - La sua distanza minima dalla Terra (perigeo) è stata stimata in circa 300 milioni di chilometri; attualmente si trova a 416 milioni di chilometri dal Sole, con il perielio previsto per l'8 dicembre.

Gli astronomi hanno al momento verificato che la velocità attuale della cometa (148.500 Km/h) è piuttosto alta per un oggetto in orbita attorno al Sole a questa distanza, e dunque ne confermerebbe sia l'origine esterna al nostro sistema sia il suo futuro ritorno nello spazio interstellare. (Segue)