Spazio, veicolo Cygnus in viaggio verso stazione internazionale

Glv

Roma, 16 feb. (askanews) - Il veicolo spaziale Cygnus, destinato al trasporto cargo per la Stazione spaziale internazionale (Iss), "è stato lanciato con successo a bordo del vettore Antares dalla base di Wallops, in Virginia". Lo comunica Thales Alenia Space, la joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%), sottolineando che si tratta della 13esima missione operativa per il veicolo spaziale.

Cygnus è composto da due sezioni principali: il modulo di servizio di Northrop Grumman Innovation Systems (in precedenza Orbital Atk) e il modulo di carico pressurizzato (Pressurized cargo module, Pcm), sviluppato e costruito da Thales Alenia Space".

Il veicolo "è stato progettato per trasportare il carico prezioso che permette il lavoro e la vita sulla Iss, tra cui cibo, ossigeno, acqua, esperimenti scientifici, rifornimenti per l'equipaggio e pezzi di ricambio ed è elemento fondamentale per gli astronauti a bordo della stazione spaziale internazionale dal 2013. Dalla fine del 2015 la configurazione si è evoluta con un design più avanzato capace di supportare un maggior peso e volume del carico utile: fino a 3.750 chili a partire dal Pcm12".

A bordo di Cygnus "c'è il Mobile SpaceLab, una struttura per la coltura di tessuti e cellule, Plant Habitat-02, che coltiverà i ravanelli all'interno dell'Advanced Plant Habitat come esempio di pianta nutriente e commestibile. Il carico contiene anche lo Spacecraft Fire Experiment-IV (Saffire-IV), che userà il modulo di rifornimento Cygnus, una volta che quest'ultimo avrà lasciato la stazione spaziale, per testare l'infiammabilità di diversi materiali in differenti condizioni ambientali. Questo esperimento è fondamentale per lo sviluppo di materiali resistenti e misure per la prevenzione degli incendi".