Speculazione su mascherine e gel: Gdf nelle sedi di Amazon e E-Bay

fcz

Milano, 26 feb. (askanews) - La Guardia di Finanza di Milano ha effettuato un'attività investigativa con acquisizione di informazione documentali nelle sedi dei colossi dell'e-commerce Amazon e E-Bay. L'operazione delle Fiamme Gialle, spiegano qualificate fonti investigative, è scattata nell'ambito dell'inchiesta avviata nei giorni scorsi dalla Procura di Milano per far luce sulla presunta speculazione che avrebbe caratterizzato la vendita on line di mascherine protettive, gel igienizzanti e altri prodotti messi sul mercato a prezzi elevatissimi dopo il boom di acquisti dovuto all'emergenza Coronavirus. Il fascicolo di indagine, coordinato dai procuratori aggiunti Tiziana Siciliano e Eugenio Fusco, ipotizza il reato di "manovre speculative su merci" a carico di ignoti.