Spending review: Casini, in Difesa colpire sprechi. Scuola non si tocca

(ASCA) - Palermo, 2 mag - ''Possono essere toccati colpendo

gli sprechi. Se, ad esempio, si chiude una questura di una

provincia di 80 mila abitanti non mi sembra che sia...

Toccare, invece, il salario delle Forze dell'Ordine per noi

e' non accettabile. Come non e' accettabile un taglio

sull'istruzione''. Lo ha detto a Palermo, il leader del''Udc,

Pier Ferdinando Casini, in merito su alcuni tagli sulla spesa

dei settori Difesa e Istruzione.

Ricerca

Le notizie del giorno