Speranza(Art.1): sì governo di svolta, no soluzioni deboli

Red/Lsa

Roma, 22 ago. (askanews) - "Non avrebbe senso un governo di pochi mesi. Noi saremmo contrari. Il punto è avere il coraggio di un accordo politico chiaro tra tutto il centrosinistra e i 5 stelle". Lo ha dichiarato il segretario nazionale di Articolo Uno, Roberto Speranza, intervenendo a Omnibus su la7. "Non è un passaggio né facile, né scontato. Si tratterebbe di prendere la responsabilità dinanzi agli italiani per un governo di svolta che metta al centro questione sociale e rivoluzione verde. E Salvini - ha aggiunto - fa ridere quando parla di inciuci. Il governo gialloverde è nato dopo il 4 marzo. Si erano presentati divisi alle elezioni e poi hanno fatto un accordo in Parlamento. La democrazia parlamentare funziona così. Non capisco perché quello sarebbe stato un governo legittimo e questo invece sarebbe un inciucio".