Speranza: il nostro impegno è batterci contro le disuguaglianze

Speranza: il nostro impegno è batterci contro le disuguaglianze

Roma, 5 set. (askanews) – “Il nostro impegno al governo sarà quello di batterci contro le disuguaglianze, con la crisi in pochi stanno meglio e in tanti hanno peggiorato le proprie condizioni, la nostra opinione è che se si dà una mano a chi sta indietro a stare un po’ meglio, tutto il Paese cresce di più”.

Lo ha detto Roberto Speranza, nuovo ministro della Salute, uscendo dal Quirinale dopo il giuramento.

E alla domanda dei giornalisti se fosse lui il ministro più a sinistra di questo governo, Speranza ha risposto senza esitazioni: “Sì”.