Speranza: insieme ce la faremo, il coronavirus si può battere

Gtu

Roma, 4 mar. (askanews) - "Insieme ce la faremo": è questo il messaggio del ministro della Salute Roberto Speranza, che arriva in piena emergenza coronavirus da Milano, in Regione Lombardia.

"Era doveroso, ed è doveroso, da parte del governo, essere a fianco della Regione Lombardia, del presidente Fontana, degli assessori regionali e di tutti i dirigenti e, in modo particolare, mi sia consentito dirlo, a tutti i medici infermieri e professionisti sanitari che sono sul fronte a combattere questa battaglia per evitare un ulteriore diffusione del coronavirus", ha detto il ministro della Salute, sottolineando: "Dobbiamo lavorare insieme, il coronavirus si può battere, ma c'è bisogno di un grande lavoro da fare insieme. La Regione Lombardia sta facendo tutto il possibile, ha il massimo sostegno del governo, siamo uniti in questa battaglia, abbiamo bisogno, però, di un aiuto fortissimo da parte dei nostri concittadini, perché le istituzioni devono fare la loro parte e la faranno fino in fondo, ma questa sfida si può vincere soltanto se ci saranno comportamenti corretti da parte di tutti i cittadini". (Segue)