Speranza: priorità è crescita e sostegno a chi è rimasto indietro

Tor

Roma, 13 ott. (askanews) - "Per noi la priorità è puntare sulla crescita di tutto il Paese e dare sostegno in particolare a chi è rimasto indietro". Lo afferma il ministro, LeU Roberto Speranza,segretario nazionale di Articolo Uno. "Penso, ad esempio, a quelli che non si curano come dovrebbero per motivi economici e alle tante fragilità del mondo del lavoro", ha aggiunto.