Speranza: Su Johnson and Johnson seguiamo i dati che emergono

·1 minuto per la lettura
featured 1278853
featured 1278853

Roma, 15 apr. (askanews) – “Nella giornata di martedì, la Food and Drug Administration statunitense ha sospeso la vaccinazione con il farmaco di Johnson&Johnson avendo riscontrato sei eventi trombotici avversi su 7 milioni di somministrazione. A seguit di questa decisione l’azienda ha deciso di rimandare l’inizio della campagna di vaccinazione nei singoli paesi europei. Seguiamo in queste ore con la massima attenzione la valutazione dei dati che emergono. Auspichiamo che presto emergano dati di chiarezza che ci permettano di cominciare a usare un vaccino che riteniamo importante per la campagna. Ricordo che è prevista la consegna di 7,3 milioni di dosi nel secondo trimestre e di 15,9 milioni nel terzo trimestre; si parla di un vaccino monodose che quindi può contribuire in modo significativo”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza nel corso dell’informativa sul piano vaccinale alla Camera.