Speranza: violenza inaccettabile, vicino a Giulia Grillo

Cro/Ska

Roma, 20 giu. (askanews) - "Ogni violenza, anche verbale, inaccettabile. Sono vicino a Giulia Grillo, per dire basta". Cos in una nota il ministro della Salute, Robero Speranza, dopo le minacce ricevute sui social dall'Onorevole che lo ha preceduto alla guida del ministero.