Spille personalizzate: 5 idee originali per usarle

webinfo@adnkronos.com

Milano, 17/01/2020 - Le spille costituiscono un accessorio versatile, alla moda, che può essere realizzato in un'infinità di forme e materiali. Chiunque ne possiede, sparse in giro nei cassetti o in soffitta. Negli ultimi anni, dopo un periodo di oblio, le spille sono ritornate in auge, rivivendo un momento di grande popolarità, che continua tutt'ora.Particolarità delle spille è che possono essere facilmente personalizzate, dando vita a creazioni uniche e irripetibili: ecco 5 idee originali per usarle. 

Le spille: un accessorio per un look sempre diverso 

Pensando alle spille, vengono in mente quelle rotonde, con fantasie e scritte di ogni tipo, da applicare sulle borse in tela, su zaini, capi di abbigliamento, giacche e quant'altro possa essere infilzato da una spilla. In realtà, è possibile apporre questi accessori in qualsiasi modo si desideri, per creare un look originale e unico. Le spille personalizzate più famose sono state capaci di definire anche personaggi di Hollywod nel loro stile più noto. 

Un'idea estremamente originale riguarda l'impiego delle spille come fermacapelli: a seconda della grandezza della base e del volume della chioma, si otterrà un fermaglio bello e originale. Per crearne uno da zero, è sufficiente disporre di una spilla da 25 mm e applicarla con un po' di colla sulla sommità della molletta. 

Chi avrebbe mai pensato che una semplice spilletta possa essere utilizzata come promemoria, in casa o in ufficio? Basta un minimo di manualità e pochi strumenti per realizzare un planning casalingo che tutti vorranno riprodurre. 

Ciò che serve per costruirne uno sono, ovviamente, delle spille, una teglia in metallo (di quelle che si utilizzano per cuocere gli alimenti nel forno), un pennarello indelebile o anche un gessetto, magneti di varie forme e dimensioni e una bomboletta di vernice spray, che avrà lo scopo di rendere il manufatto vivace e colorato. 

Un'idea che piacerà moltissimo alle mamme, in particolare di bambini di età compresa tra i 3 e gli 8 anni, sarà quella di realizzare una sorta di medaglia con le spille. 

Bisogna procurarsi del filo, possibilmente di lana o comunque piuttosto resistente, in cui inanellare le spille, come se fossero dei riconoscimenti: se saranno di forme diverse e dimensioni differenti, risulteranno ancora più colorate e allegre. I bambini ne andranno matti, e faranno a gara per averle. Con un po' di buona volontà, potrebbero anche imparare a realizzarle da soli, con la supervisione di un adulto. 

Il collage con le spille è una delle creazioni più belle e originali che si possa realizzare. Decorare il frigorifero o una parete sarà molto divertente; basta raccogliere un bel po' di spillette, in giro per la casa e tra gli amici, per comporre un collage che tutti ammireranno. Se si preferisce una base strutturata, si può utilizzare un cartone rigido ma non troppo spesso, da decorare a piacimento con vernice spray o colori ad acqua. 

Tornando al mondo della moda, da cui le spille essenzialmente provengono, si può variare per un momento la loro occasione d'uso, componendo un bracciale originale e che, in base alla dimensione degli accessori e al tono dell'outfit, può essere elegante o sfarzoso, anche leggermente bizzarro. L'importante è indossarlo con raffinatezza e carattere: si tratta di un optional divertente, che donerà molta luce alla proprietaria e susciterà l'ammirazione e la curiosità di tutti. 

Il braccialetto di spille potrà essere realizzato con uno o più giri, in base all'estro di chi lo compone. 

Un excursus storico: le spille più particolari del mondo 

L'universo delle spille è ampio e variegato e proviene da molto lontano. Addirittura nel mondo bizantino, indosso alla sovrana Teodora, moglie dell'imperatore Giustiniano, se ne trovano le tracce. In un famoso mosaico a Ravenna, la regina è rappresentata, in tutta la sua bellezza, con numerose spille sulla veste, realizzate in oro e tempestate di pietre preziose, in particolare smeraldi e rubini. Sin dall'epoca dell'Impero Romano, la spilla era un accessorio regale, che non solo adornava le vesti delle donne patrizie, ma ne decodificava l'appartenenza di rango. 

Per gli amanti delle storie d'amore reali, la regina Vittoria d'Inghilterra, vissuta nel XIX secolo, ricevette una spilla di rara bellezza e magnificenza dal suo futuro consorte, Alberto. Ricoperta di ben 12 diamanti, con un enorme zaffiro al centro, la spilla della sovrana è considerata uno dei gioielli reali più belli e maestosi di tutti i tempi. 

Anche nel mondo della moda questo accessorio è stato largamente utilizzato, e preferito in particolare dalla pluripremiata direttrice di Vogue Diana Vreeland la quale, innamorata follemente delle spille, le indossava anche su borse e cinture. Inoltre, incoraggiava le donne a usarle, sostenendo che fossero un elemento indispensabile per esprimere la femminilità al meglio. 

Attrici e modelle hanno dimostrato, in tempi passati e recenti, di apprezzare molto le spille: Grace Kelly e Liz Taylor amavano quelle realizzate da Van Cleef&Arpels; Uma Thurman ne ha sfoggiata una meravigliosa di Cartier, in una occasione ufficiale, nel 2016. In quella circostanza, tutti parlarono di lei, sia la stampa che le riviste del settore cinematografico e di moda. 

Oggi le spille ricoprono ancora un ruolo molto importante, e gli stili attualmente apprezzati dalle famose Millennials, ovvero le ragazzine nate tra il secolo XX e il XXI, amano quelle ispirate da Prada e Gucci, come quelle d'ispirazione punk, riscoperte dalla maison Dior. 

Le spille come elemento di marketing: un fattore da non sottovalutare 

In tempi più recenti, le spille sono tornate alla ribalta anche come un utile strumento di marketing: per promuovere un'attività, un servizio o un prodotto, cosa c'è di meglio che visualizzarlo su un capo di abbigliamento, su una borsa o a una giacca? Il settore delle spille personalizzate sta attraversando una forte espansione, grazie anche a macchinari evoluti, che consentono di realizzare articoli 100% customizzati, partendo da un file d'immagine. 

Navigando online è possibile trovare aziende che realizzano spille in diverse misure e quantità, inviando i prodotti a domicilio, come le spille personalizzabili Professional Pins. 

La stampa digitale High Definition garantisce articoli di qualità, con immagini nitide e dai colori vivi, che non sbiadiscono.  

Spille rotonde, quadrate, rettangolari, che riportano loghi o immagini create dai clienti: non c'è davvero limite alla fantasia e all'uso che si può fare di questi piccoli ma versatili oggetti. 

Per informazioni: 

Professional Pins produce e vende gadget personalizzati destinati a privati o a piccole e medie imprese. Nata quasi per caso nel retrobottega di un negozio di dischi, dal 2004 l’azienda dedica le sue energie alla produzione di merchandising: in particolare, spille e calamite. 

Tel: 02 868 76 858 

e-mail: info@professionalpins.com