Spionaggio: Biot chiede di essere sentito da pm

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 apr. (Adnkronos) – “Chiederemo di essere ascoltati dalla Procura di Roma per dimostrare che il ruolo ricoperto da Walter Biot non dava accesso a documenti di livello strategico, atti che in alcun modo riguardavano la sicurezza dello Stato ”. Così l’avvocato Roberto De Vita, difensore del militare di Marina arrestato dai carabinieri del Ros per spionaggio. Il legale ha depositato oggi istanza al tribunale del Riesame.