Spionaggio: Biot ripreso in tre video mentre fotografa documenti

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 apr. (Adnkronos) – Sono tre i video in mano alla Procura di Roma in cui si vede Walter Biot fotografare di nascosto documenti militari classificati. Da quanto emerge dalle indagini condotte dai Carabinieri del Ros su delega del procuratore di Roma Michele Prestipino e della pm Gianfederica Dito, lo Stato Maggiore della Difesa, il 16 marzo scorso aveva installato una telecamera nell’ufficio del capitano di fregata.

Nei filmati si vede Biot che fotografa documenti cartacei o direttamente dal monitor del suo pc in tre diversi giorni: il 18, il 23 e il 25 marzo. Nell’ultimo video, quello del 25, l’ufficiale di Marina dopo aver scattato le foto, toglie la scheda di memoria dal cellulare, la infila in un bugiardino di un medicinale e nasconde nello zaino la scatola, che sarà poi trovata e sequestrata dai Ros dopo l’arresto in flagranza in un parcheggio di Spinaceto dove doveva incontrarsi con un funzionario delle forze armate russe.