Spionaggio: Fassino, 'fatto molto grave, lesa fiducia tra Stati'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 mar (Adnkronos) – "Il caso di #spionaggio è un fatto molto grave. Le persone coinvolte sono state colte in flagrante di reato. Le relazioni tra Stati per essere solide e durature devono sempre essere ispirate a lealtà, trasparenza e correttezza. Quando accaduto lede la fiducia tra gli Stati". Lo scrive Piero Fassino su Twitter.