**Spionaggio: Mosca, 'azione non conforme a livello relazioni bilaterali, possibili ritorsioni'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Mosca, 31 mar. (Adnkronos) – L'espulsione di due diplomatici russi da parte dell'Italia viene giudicata, dal ministero degli Esteri russo, come "non conforme al livello delle relazioni bilaterali" e per questo Mosca esprime "rammarico", scrive il sito del canale Tv della difesa Zvezda. "Stiamo chiarendo le circostanze di questa decisione", ha precisato il ministero degli Esteri, anticipando che saranno annunciate in seguito le possibili misure di ritorsione.