Spionaggio, nuove accuse per Biot: contestata corruzione

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

E’ accusato anche di corruzione Walter Biot, l’ufficiale della Marina arrestato dai Ros lo scorso 30 marzo per spionaggio mentre passava documenti segreti a un ufficiale russo. La nuova contestazione da parte della Procura di Roma è in riferimento al ruolo di pubblico ufficiale di Biot quando ha ceduto documenti ai russi.

Il Tribunale del Riesame intanto deve sciogliere ancora la riserva sulla istanza di scarcerazione presentata dalla difesa del capitano di fregata.