Spionaggio: Salvini, 'Biot non faceva tutto da solo, aspettiamo altre responsabilità'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 apr. (Adnkronos) – "Io sono contrario a qualsiasi tipo di spionaggio che vada a nostro danno. Evidentemente questo caso dimostra che esiste una falla nel nostro sistema di sicurezza". Walter Biot "lavorava con ministri della Difesa Democratici e di sinistra. Noi condanniamo e anzi contiamo che emergano altre eventuali responsabilità, perché la spia in questione non faceva tutto da sola". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, in un'intervista a 'Formiche.net'.