Sport: Abodi, 'valuteremo rinvio entrata in vigore norme su lavoro e vincolo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 nov. – (Adnkronos) – “Nel quadro complessivo della riforma hanno un ruolo centrale le norme dedicate al lavoro sportivo e all'abolizione del vincolo. Un eventuale rinvio non pregiudicherebbe la scelta fatta di sanare una ferita sociale e di riconoscere la dignità delle persone che lavorano nello sport”. Lo dice Andrea Abodi, Ministro dello Sport e delle politiche giovanili, rispondendo in Senato a un’interrogazione sull’attuazione della riforma dell’ordinamento sportivo, presentata dalle senatrici Daniela Sbrollini, Giusy Versace e Raffaella Paita.

“A stretto giro ci sarà un confronto sulle questioni aperte con diversi interlocutori e mi riservo di valutare un possibile rinvio dell’entrata in vigore delle norme, con ulteriori risorse stanziate per ridurne l’impatto ma è importante sottolineare l’irreversibilità delle scelte fatte sia sul lavoro sportivo sia sul vincolo”, aggiunge Abodi.