Sport: Draghi ad atleti, 'entrati nella storia, con voi avete portato Paese'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 dic. (Adnkronos) – "E' un grandissimo piacere essere qui per celebrare i tanti successi dello sport italiano. Negli ultimi mesi, ho avuto modo di congratularmi personalmente con molti di voi. Ho uno splendido ricordo degli incontri a Palazzo Chigi con le nostre campionesse e i nostri campioni. E sono felice di potervi rinnovare le mie congratulazioni oggi, prima di salutarci per Natale". Così il premier Mario Draghi, intervenendo alla Cerimonia dei Collari d'Oro del CONI.

"Si è parlato molto dell’anno straordinario vissuto dallo sport italiano – prosegue il presidente del Consiglio -. Sono certo che per voi, come per tutti i campioni, i trionfi non bastino mai. Dobbiamo però saper apprezzare le vittorie quando avvengono. I tifosi – me compreso – le ricordano tutte. Penso alla nazionale di calcio maschile, tornata vincente dagli europei. Alle nazionali di pallavolo femminile e maschile, anche loro campioni d’Europa. Alle quaranta medaglie alle Olimpiadi e le sessantanove alle Paralimpiadi – mai così tante. Alle rimonte in curva, agli abbracci a fine gara, ai rigori segnati e parati. Con il tricolore che accompagnava ogni vostra esultanza e celebrazione. Siete entrati nella storia, e avete portato con voi tutto il Paese. Ve ne siamo grati – e siamo grati ai vostri allenatori, alle vostre società, ai vostri cari".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli