Sport e Salute: Cozzoli, 'è tra le prime 200 imprese green d’Italia’

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 mag. – (Adnkronos) – “La responsabilità ambientale è già da tempo all’attenzione delle nostre azioni. È sbagliato parlare di ambiente pensando solo al futuro. Noi siamo tra le 200 imprese in Italia più sostenibili, secondo un istituto tedesco di qualità e finanza. Sport e Salute non fa questo per avere dei premi, ma vogliamo essere da esempio su come sport e ambiente siano sinonimi”. Lo dice il presidente e ad di Sport e Salute, Vito Cozzoli, nel corso del seminario ‘Lo sport durante e oltre la pandemia’.

“Sostenibilità e impegno ambientale sono ormai obbligatori per promuovere progetti. Nei prossimi giorni la società adotterà un piano interno dedicato interamente alla sostenibilità e all’efficientamento dello stesso ente, sulle procedure interne, dai modelli di welfare alla promozione di queste tematiche sul territorio attraverso la Scuola dello Sport”, aggiunge Cozzoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli