Sport e Salute: Cozzoli, 'collaborazione con enti locali per vincere sfida nostri giorni'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 apr. – (Adnkronos) – “Lo sport come strumento per vincere la sfida che stiamo vivendo. E il gioco di squadra con gli enti locali per riuscirci”. Vito Cozzoli, presidente di Sport e Salute S.p.A., ha partecipato stamattina con il sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali, il vicepresidente vicario dell’Anci Roberto Pella e il presidente del Coni Giovanni Malagò alla cerimonia Aces Europe per il Galà Citta dello Sport organizzato al Salone d'Onore di Palazzo H.

“Ogni luogo ha per natura potenzialità sportive – ha spiegato Cozzoli ai 39 sindaci intervenuti -. La massiccia adesione a “Sport nei Parchi” da parte di 1313 comuni ci ha spinti a chiedere un intervento dello Stato a sostegno di questa progettualità. Chiediamo anche ai primi cittadini di collaborare con noi per il programma X-Corsi presentato sabato al capo dello Stato. Sono camminate all’aria aperta con il progetto Legend, i grandi campioni al servizio dello sport per tutti. Abbiamo anche proposto di valorizzare risorse straordinarie su un piano nazionale per l'impiantistica sportiva attraverso il “Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”, convinti che è sul territorio e nelle comunità che si costruisce il futuro delle giovani generazioni”.