Sport e Salute: Cozzoli, ‘obbiettivo dell’App è di connettere gli italiani allo sport’

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 nov. (Adnkronos) – “L’obbiettivo di questa app è di connettere gli italiani allo sport per riaccendere la passione sportiva e allargarne la base. La tecnologia ci può consentire un salto di qualità e mettere a frutto le opportunità che ci mette a disposizione”. Sono le parole di Vito Cozzoli, ad e presidente di Sport e Salute alla presentazione dell’App My Sport e Salute. “Questa è l’app di tutti, dei cittadini, delle federazioni, degli Enti di Promozione, le società di calcio professionistiche, l’Inter, il Sassuolo, la Sampdoria che si sono messi in gioco. Sarà l’app degli appassionati, dei praticanti e degli sportivi”, ha aggiunto Cozzoli. “Se i successi estivi dello sport italiano sono la locomotiva dello sport italiano, l’app My sport e salute può essere una vagone che Sport e Salute mette a disposizione del treno della ripartenza. Eravamo pronti a mettere in atto questa applicazione ma abbiamo preferito aspettare che la situazione si stabilizzasse, ora siamo pronti a lanciare questo progetto. Questa è una applicazione aperta a tutti, gratuita, per arrivare alle persone e promuovere in maniera digitale la pratica sportiva. Con lo sport a la pratica sportiva si può crescere e con un click si possono annullare tempi e distanze, avendo uno strumento per gestire e programmare la propria pratica sportiva e quella della famiglia. My sport e salute è uno strumento in progress pronto ad accogliere le associazioni e le istituzioni che vogliono partecipare”, ha aggiunto Cozzoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli