**Sport: Guglielmi (palestre), 'riaperture ok, il problema è l'affluenza'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 mag. (Adnkronos) – "Le strutture che da oggi possono riprendere un'attività regolare si adatteranno senza difficoltà alle nuove restrizioni. Il problema sono le persone che vivono ancora nel terrore, di conseguenza non è detto tornino a frequentare le palestre". Queste le parole di Giampiero Guglielmi, presidente Anpals (palestre e strutture sportive private), all'Adnkronos, in merito alle palestre che da oggi potranno riaprire al pubblico.

"Ci sarà anche un problema gestionale – prosegue Guglielmi – perché chi ha un abbonamento giustamente pretenderà di usufruirne senza contare i mesi che non ha potuto frequentare, dall'altra parte però il gestore ha dovuto sostenere spese, pur non ricevendo ristori, per mantenere funzionali le palestre anche se chiuse". Guglielmi ha concluso ricordando che: "siamo a fine maggio, un periodo in cui normalmente non c'è tanta affluenza perché si va incontro all'estate".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli