Sport: Ics, firmata intesa con la Federazione cronometristi

·3 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 apr. – (Adnkronos) – Il presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo, Andrea Abodi, e il presidente della Federazione Italiana Cronometristi, Antonio Rondinone, hanno firmato oggi a Roma un Protocollo d’Intesa per supportare la Federazione e le associazioni e società sportive dilettantistiche affiliate, attraverso prodotti finanziari e servizi dedicati. La Federazione Italiana Cronometristi, costituita nel 1921, è nata per organizzare e dirigere sul piano tecnico, sportivo e disciplinare l’attività di coloro che esercitano, a carattere volontario e senza fine di lucro, quale autonoma specialità sportiva, la funzione di determinare con la massima precisione e nel rispetto del principio di terzietà i risultati cronometrici ottenuti da squadre o singoli atleti per percorrere le distanze o le prove a tempo previste dalle diverse competizioni e di redigere le conseguenti classifiche.

L’attività è svolta utilizzando appositi strumenti e apparati tecnici su richiesta delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Sportive Associate, delle Società e Associazioni che ne fanno parte, nonché di altri eventuali organismi sportivi riconosciuti dal Cio, dal Coni e dal Cip. La convenzione prevede un’ampia gamma di opportunità come i prodotti “Top of The Sport”, dedicato alle Federazioni Sportive Nazionali, e il “Mutuo Light 2.0 – FSN”, per le associazioni e le società affiliate. L’Istituto ha, inoltre, aggiunto anche il finanziamento di crediti fiscali, il factoring e l’advisory per lo sviluppo di progetti infrastrutturali.

“Top of The Sport” è il prodotto che consente alle federazioni di ottenere un finanziamento a 15 anni e a tasso zero per un importo massimo di 6 milioni di euro, grazie all’intervento del Fondo Contributi negli interessi, gestito da ICS. La misura è finalizzata a investimenti relativi a realizzazione, ristrutturazione, ampliamento, messa a norma, abbattimento delle barriere architettoniche e sensoriali ed efficientamento energetico dei centri federali, compreso l’acquisto delle aree relative, purché contestuale alla realizzazione dei predetti interventi. Il finanziamento è accessibile anche per l’acquisto di attrezzature sportive per l’alto livello.

Il “Mutuo Light 2.0 – FSN” è invece rivolto alle associazioni e alle società affiliate alla FICr, per finanziamenti fino a 60.000 euro, con durata da 2 a 7 anni, finalizzati all’acquisto di attrezzature sportive e alla realizzazione e riqualificazione di impianti su tutto il territorio nazionale.

“La Federazione Italiana Cronometristi – ha dichiarato il presidente Ics, Andrea Abodi – è unica nel suo genere e, con la sua storia centenaria, ha contribuito a scrivere pagine gloriose per lo Sport italiano. Attraverso la sua rete capillare, che coinvolge oltre 5000 cronometristi, e il frutto del lavoro quotidiano appassionato e competente di società dirigenti, svolge un ruolo fondamentale e di servizio a tutti gli atleti e in tutte le competizioni per oltre 30 discipline sportive. Con la firma di questo accordo, l’Istituto si pone l’obiettivo di offrire supporto allo sviluppo e all’implementazione degli strumenti e delle attrezzature di altissimo livello che, siamo convinti, costituiscano un patrimonio culturale e tecnologico da non disperdere, sempre più apprezzato non solo in Italia ma anche a livello internazionale”.

Il presidente della FICr, Antonio Rondinone, ha affermato: “A riprova della centralità della FICr, in qualità di Federazione a servizio dello sport, e delle ASD Cronometristi sul territorio, quali acceleratori per lo sviluppo del mondo sportivo italiano, questo nuovo accordo con un partner storico come ICS, garantisce la possibilità di investire in apparecchiature di cronometraggio innovative e versatili. Sono personalmente felice di questa sinergia che sostiene la vocazione tecnologica della FICr e rappresenta per la nostra base un’opportunità per l’accesso al credito con l’obiettivo ultimo di fornire servizi di timing sempre più avanzati e al passo con i tempi”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli