Sport: le Olimpiadi dei carboidrati, perché sono fondamentali per lo sportivo (4)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Una testimonianza dell’importanza di un’alimentazione mediterranea arriva da una stella dello sport italiano, Rossella Fiamingo, prima medaglia olimpica individuale nella storia della spada femminile italiana, Medaglia d’argento alle Olimpiadi 2016 e Collare d'oro al merito sportivo. Con una laurea in dietistica su alimentazione e sport agonistico, per la spadista Rossella Fiamingo il cibo è una passione e non solo un carburante per dare il meglio in pedana.

Il suo segreto? “Seguire un obiettivo e sfruttare tutte le energie che abbiamo in corpo perché, secondo me, sappiamo fare di più di quello che effettivamente pensiamo di poter fare. L'alimentazione sana deve essere uno stile di vita perché mangiare bene fa stare bene in ogni momento della giornata, non fa sentire stanco e previene le malattie”. La pasta e la dieta mediterranea fanno parte della sua routine quotidiana… e alleggeriscono il peso della disciplina e degli allenamenti: “Da atleta e dietista, il gusto è un aspetto importantissimo nell’alimentazione… sono fortunata perché mi piacciono le ricette semplici, come la pasta al pomodoro. Anzi, una volta in Cina ho portato tutto il necessario per poterla preparare, cucinandola ogni sera per tutta la squadra in camera con un fornelletto da campo!”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli