Sport: Malagò, 'sarà tra motori della ripresa ed Europei rappresentano ritorno a normalità' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Malagò ha poi ammesso che il no della Raggi alle Olimpiadi di Roma brucia ancora. “Il no alle Olimpiadi di Roma è stato un errore madornale e incalcolabile, con il tempo la ferita si sta rimarginando ma la cicatrice è ancora ben visibile. Il mondo dello sport vive di successi e sconfitte, dunque anche perdere fa parte del gioco ma non ci sono dubbi che Roma avrebbe avuto prospettive diverse”.

Infine sul suo sogno di far assegnare all'Italia gli Europei di Calcio 2028 “La competenza è della FiGC e e del Governo, ma penso che la Federazione abbia la volontà e il desiderio di raggiungere questo obiettivo anche per sistemare gli stadi italiani. Ma questa partita la devono giocare in squadra Governo e Comitato Olimpico”, ha concluso il numero uno dello sport italiano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli