Sport: Vezzali, 'Coni centrale, Sport e Salute plus per sport italiano'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 set. – (Adnkronos) – "La riforma del 2018 ha esaltato il ruolo del Coni e i risultati ottenuti ai Giochi olimpici di Tokyo lo dimostrano. C'e' tanto da fare e io mi aspetto tanto dal Comitato olimpico nazionale. Conosco benissimo la posizione di alcuni di voi su Sport e Salute. Ho chiesto un cambio di passo fin dall'inizio. Sport e Salute deve avere un ruolo di supporto. La scelta di Diego Nepi Molineris nel ruolo di direttore generale vuole andare nella direzione di una svolta per una società attiva, percepita come un plus per lo sport italiano". Così il sottosegretario con delega allo Sport, Valentina Vezzali, in occasione del suo intervento al Consiglio federale del Coni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli