Sport: Vezzali, 'impiantistica carente sia per le società che per le scuole'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 mar. – (Adnkronos) – "Sono ben consapevole che l'impiantistica sportiva in Italia è carente sotto tutti i punti di vista, per quanto riguarda quella gestita dalle società, ma anche per l' impiantistica nell'ambito delle scuole". Lo dice la sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali nel corso dell'audizione presso le commissioni riunite di Camera e Senato, sui contenuti della proposta di piano nazionale di ripresa e resilienza. "Serve rigenerazione e nuova impiantistica. Il valore medio di investimento è di 7 milioni di euro per ciascun intervento", aggiunge la 6 volte campionessa olimpica di fioretto.