Sport: Vezzali, 'tra qualche giorno problematiche Inps risolte'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 mag. – (Adnkronos) – "In tanti, tra i vari commenti, mi avete chiesto informazioni sulle problematiche Inps. Sembrava un problema senza soluzione, ma con il Ministro Andrea Orlando siamo riusciti a ottenere una norma che consente di risolvere i problemi delle persone, circa 11.500, che hanno commesso un errore in buona fede. Semplificando: servirà compilare una nuova autocertificazione che sostituisce la precedente e, qualora sussistano i requisiti di legge, si riceverà la differenza tra quanto si avrebbero avuto diritto e quanto si è già ricevuto da INPS e Sport e Salute". Così sui social la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio con delega allo sport, Valentina Vezzali.

"Sport e Salute si farà carico di esaminare la posizione di tutti coloro che hanno fatto domanda sulla sua piattaforma e nei prossimi giorni pubblicherà la procedura. Non sarà un lavoro semplice, ma chiederò a Sport e Salute di fare presto la parte di propria competenza. Finalmente la strada è tracciata e, tra qualche giorno, anche questa problematica potrà dirsi risolta!", conclude Vezzali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli