Sposi dal 1944 ma non avevano foto delle nozze: nuovo matrimonio per i coniugi King in Iowa

·3 minuto per la lettura
Frankie e Royce King
Frankie e Royce King

Frankie e Royce King, 97 e 98 anni, sono sposati da 77 anni. La coppia si è unita in matrimonio nel 1944, durante la Seconda guerra mondiale in un giorno di licenza del marito militare, e non ha mai festeggiato l’evento: nessun vestito da sposa, nessuna torta, nessun invitato, ma soprattutto nessuna foto.

“La mamma mi aveva detto: ‘Ci siamo sposati con un preavviso di due giorni mentre papà aveva solo una breve licenza… Prima di andare all’estero durante la Seconda guerra mondiale. Non abbiamo avuto il tempo di pianificare un grande matrimonio e l’abbiamo fatto senza avere nemmeno un fotografo'”, ha spiegato la figlia Sue.

Sposi dal 1944 ma non avevano foto delle nozze: il personale della casa di riposo ha organizzato una nuova cerimonia

All’inizio di settembre, un operatore della casa di riposo in cui i coniugi King soggiornano, la St. Croix Hospice, in Iowa, ha chiesto loro per curiosità di vedere una foto delle nozze, ma i due hanno risposto con naturalezza che non ne avevano, perché quel giorno non c’erano persone ad assistere alla cerimonia.

Il personale della casa di riposo ha così organizzato per loro un nuovo matrimonio, questa volta completo in ogni dettaglio. Una grande sorpresa per Frankie e Royce, che sono rimasti senza parole per la festa che mai avrebbero sognato di vivere.

Sposi dal 1944 ma non avevano foto delle nozze: il secondo matrimonio è stato celebrato il giorno del loro anniversario

Il giorno del loro anniversario, il 16 settembre, gli operatori della casa di riposo hanno recapitato a Frankie un abito da sposa, chiamato una fotografa, Hilary Nichole, messo della musica anni Quaranta e invitato Sue per la cerimonia e il taglio della torta.

Sposi dal 1944 ma non avevano foto delle nozze: la figlia Sue ha regalato alla madre l’abito da sposa

Sue ha aiutato la madre a indossare un bellissimo abito color panna con collo alto e ricami floreali, in perfetto stile retrò, come quello che avrebbe potuto mettere nel 1944. Il tutto è stato abbinato a un lungo velo. Royce ha invece indossato una divisa, come avrebbe fatto negli anni in cui era un militare.

Lo sposo è stato bendato per non rinunciare alla sorpresa e la sposa lo ha raggiunto sulle note di una canzone swing anni Quaranta suonata da un musicoterapeuta. “Hanno scortato mio padre fuori, lo hanno fatto sedere e gli abbiamo messo un piccolo fazzoletto intorno agli occhi. Abbiamo accompagnato mamma giù per i gradini sul retro e attraverso il cortile, e poi si è messa di fronte a papà, e togliendo il fazzoletto dal viso di mio padre gli ho detto: ‘Sei pronto per vedere la tua sposa?’“, ha raccontato Sue.

“Quando papà ha visto mia madre vestita da sposa, non ha smesso un attimo di sorridere”, ha concluso la figlia. Hilary Nichole ha immortalato ogni momento, per lasciare finalmente alla coppia un ricordo indelebile del loro matrimonio.

Leggi anche: Si rompe il gomito in discoteca la sera prima del matrimonio: chiede 176mila euro di danni al locale

Leggi anche: William Shatner, nuovo record per l’attore di Star Trek: è il più anziano ad andare nello Spazio

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli