Spostamenti tra regioni, verso proroga blocco

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Spostamenti tra regioni, si va verso la proroga del blocco. E' stato convocato per oggi, alle ore 15, il Consiglio dei ministri chiamato a varare il nuovo decreto anti-Covid. Il provvedimento, con ogni probabilità, prorogherà fino al 5 marzo il blocco degli spostamenti tra Regioni, anche quelle 'gialle'. Nelle prossime ore, intanto, arriverà il monitoraggio settimanale dell'Istituto superiore di sanità (Iss)-ministero Salute che fotografa l'emergenza coronavirus in Italia.

Con il passaggio di ieri in giallo della Puglia sono intanto 17 le regioni, più la provincia autonoma di Trento, a poter godere di regole meno stringenti, comprese Lazio e Veneto che oggi dovrebbero veder confermata la permanenza nella fascia 'soft' grazie all'indice Rt sotto 1. E, con un Rt inferiore a 1, in giallo potrebbe passare anche la Sicilia. Rischio arancione, invece, per Toscana e Abruzzo e zona rossa dietro l'angolo per l'Umbria: a preoccupare sono infatti le varianti del virus in circolo sui rispettivi territori.